Come tagliare piastrelle con diamante


come tagliare piastrelle con diamante

Il primo dischetto brucia dopo pochi centimetri spaccando anche la piastrella.
Forse un giorno saremo anche su Vogue?!
Facendo i test è possibile avere immediatamente una prima idea sulla qualità del dischetto per taglio ceramica e dare il giusto valore.
clicca QUI PER visionare LA scheda prodotto tagliapiastrelle special slalom.Certo la durata di un disco diamantato, se si parla di dischi realmente simili, è difficile da capire perché occorrerebbe tagliare molti metri fino ad esaurire il disco ma le altre caratteristiche come finitura, velocità ecc si possono capire al volo tagliando qualche decimetro.Per dare una dimostrazione pratica di questo modo lavorare, abbiamo realizzato un video comparativo tra due dischi diamantati a corona continua, testandoli su una piastrella di gres porcellanato di buona qualità.In questo caso il Water Jet rimane comunque la soluzione migliore.La parete decorativa raffigurante un cavallo è stata realizzata con la taglia piastrelle leonardo da vinci misteri speciale per ottenere tagli curvi su ogni tipologia di piastrelle.Per il taglio di gres porcellanato esistono sul mercato una varietà enorme di dischetti diamantati per gres che, apparentemente, si differenziano solo per forma e prezzo.Parete decorativa in ceramica realizzata con la tagliapistrelle speciale Slalom.Lunica via per verificare le qualità di un disco è quella pratica, occorre cioè fare dei test su ceramiche dure e vedere se il disco riesce a tagliare, il livello di finitura atteso, la velocità di taglio ed infine la durata.Lassemblaggio delle piastrelle, con questo tipo di tagliapiastrelle manuale è possibile realizzare bellissime opere per impreziosire pareti e pavimenti (bagno, camera da letto, saloni, ingressi).È importante puntualizzare, inoltre che per sagomare le mattonelle in corrispondenza di particolari curve, come quelle che potrebbero presentarsi vicino ad un bidet o un wc, bisogna realizzare un modello in cartone che, collocandolo nell'utensile insieme all'elemento da costruzione in questione, indirizzerà alla forma specifica.Questopera è particolarmente interessante perché per realizzarla sono stati utilizzati, oltre alla tagliapiastrelle Slalom S63, anche tenaglie e smerigliatrici angolari.La modalità di spacco, la finitura di curve con diametri molto piccoli.Nel video qui sotto è possibile osservare nel dettaglio alcune delle principali fasi di realizzazione dellopera: Il taglio curvo semplice, il taglio curvo a mano libera.
Commenti disabilitati su Taglio curvo di piastrelle con una tagliapiastrelle manuale Il cavallo.

La tagliapiastrelle per realizzare tagli curvi su gres porcellanato è molto semplice da utilizzare e può essere un valido ed economico sostituto allutilizzo del Water Jet.
Purtroppo è molto difficile capire a colpo docchio se si tratti di un prodotto professionale in quanto tutte le marche tendono a copiare esteticamente i modelli di successo proponendo prezzi competitivi.
Il video parla da solo.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap