Taglio alberi con motosega




taglio alberi con motosega

Tradizionalmente, novembre e nammuratè sal da vinci dicembre sono i mesi più adatti per i lavori forestali.
Lesecuzione prevede la realizzazione di un taglio orizzontale della profondità di 1/5 del diametro della pianta che servirà da piano di lavoro.Il taglio di abbattimento deve essere allo stesso livello della punta del taglio di direzione, oppure leggermente sopra.Le nozioni fondamentali per eseguire in sicurezza labbattimento di un albero considerato un caso normale, ossia di dimensione media, con fusto diritto e chioma uniformemente distribuita.Appena lalbero inizia a cadere gridare attenzione ed allontanarsi di alcuni metri dal suo piede lungo la via di fuga, continuando a osservare la pianta durante la sua caduta.Come ultime operazioni si ripulisce il ceppo tagliandone le eventuali schegge e si asporta il pettine dalla base del tronco).Battendo infine i cunei con una mazza, la pianta si inclinerà fino a spostare il baricentro oltre la cerniera e inizierà a cadere (4).Il suo dimensionamento dipende da molteplici fattori quali: il peso, letà, la specie (le piante giovani, e le resinose generalmente hanno fibre lunghe e elastiche lo stato di disseccamento, la presenza di marciume, la direzione delle fibre; per controllare agevolmente il loro andamento, è preferibile.Il taglio di abbattimento, deve essere eseguito dalla parte coupon sconto mercato dell'affare opposta, 2-4.Attenzione: se siete alle prime armi, vi sconsigliamo di abbattere alberi di diametro superiore alla taglio di capelli medi uomo lunghezza della barra perché è molto più semplice e sicuro abbattere un albero con un unico taglio praticato da dietro.Con la motosega da taglio medio si effettua il taglio superficiale e l'abbattimento fino ad un diamtero di 30 cm, mentre per l'abbattimento di piante con fusto superiore è necessario utilizzare la motosega da taglio grande.Non dimenticate di lasciare una cerniera con uno spessore uniforme di almeno.Per evitare che neve o vento spezzino o pieghino le matricine, bisogna sceglierle robuste e con una bella chioma, almeno nella parte superiore.In questo caso, abbattete lalbero nella direzione naturale di caduta.Mantenete una posizione stabile a gambe divaricate, tenete ferma limpugnatura con il pollice sinistro e date pieno gas prima di iniziare a tagliare.Allontanare oltre questa zona persone e attrezzature (prestare particolare attenzione in presenza di strade o sentieri zona di pericolo tutta la restante area attorno alla pianta sempre per la sua doppia lunghezza.Prima di effettuare il taglio di abbattimento, è necessario definire le zone di caduta e di pericolo che per il caso normale sono: zona di caduta 45 per parte rispetto alla direzione di caduta per la lunghezza doppia di quella dellalbero e per alcuni metri.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap