Taglio lamiera con cesoia




taglio lamiera con cesoia

Le cesoie "a ghigliottina" si basano sullo stesso principio della cesoia da banco, e cioè una lama fissa ed una mobile, in questo caso scorrevole tra guide verticali; sono dotate generalmente di un dispositivo premilamiera che taglio capelli media lunghezza pari provvede a mantenere ferma la lamiera durante il taglio.
Sono dette anche forbici da lattoniere e possono tagliare spessori fino a 23 mm.Per i lamierini molto sottili si usano le cesoie a mano, che hanno la forma di una grossa e robusta forbice, con le lame corte in relazione alla lunghezza dei manici, in modo da potere esercitare un'adeguata forza sulle lame.Di solito, esse sono comandate a mano, ma presentano anche degli inconvenienti : ad esempio, viene tenuto inutilizzato circa un terzo della lama stessa, visto che aprendo troppo la cesoia il pezzo non viene afferrato a sufficienza, ma tende a scivolare tra le lame, senza.Altri progetti, estratto da " ").Vai a: navigazione, ricerca, la cesoia è, in meccanica, un utensile che serve per tagliare lamiere.La cesoia è la macchina operatrice che esegue dei tagli aperti sulle lamiere di metallo.Cesoie manuale, cesoia da banco, una grossa cesoia industriale.Per lamiere di spessore più grosso si usano grandi macchine industriali, dette sia cesoie che cesoiatrici che trance, che sono mosse meccanicamente o idraulicamente.Esistono anche cesoie mosse oleodinamicamente e montate su appositi automezzi per effettuare demolizioni (ad esempio per il taglio dei tondini di ferro del cemento armato costo tagliando smart 700 o per tagliare le lamiere di grossi serbatoi oppure per tagliare le lamiere delle auto incidentate per poter estrarre.Lo slittone stesso viene comandato da un perno eccentrico parallelo e solidale allasse motore, che può ricevere il comando in maniera manuale o da un motore elettrico.Le cesoie, inoltre, possono avere delle lame rettilinee, con moto alternativo o intermittente, oppure lame circolari con un moto rotatorio e più continuo.Le cesoie parallele presentano invece una lama mobile che è portata da uno slittone scorrevole fra guide il cui moto risulta perciò rettilineo.Le cesoie a leva, inoltre, hanno delle lame incernierate a una estremità, dunque non agiscono in modo parallelo.E.IVA.E.A.Gli spessori massimi tagliabili dalle macchine più grandi sono di 2530 mm.Il nome alternativo è quello di cesoiatrice: il taglio in questione, il quale viene eseguito a freddo, consiste nel separare la lamiera stessa in due parti nette, senza alcun tipo di asportazione di truciolo.
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.



You Are Here: Home blog / Cesoia a ghigliottina per tecnica di taglio per lamiere 2014 Valeriani Rossini srl Via della Produzione, 95/97 Montelabbate (PU).
Le lame, poi, tendono a lavorare come un cuneo che penetra nel corpo del metallo.
Si presenta in varie forme e strutture a seconda dello spessore della lamiera da tagliare.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap