Tasso ufficiale di sconto 1998


tasso ufficiale di sconto 1998

La riduzione del disavanzo annuo risultante dalla legislazione vigente dovrà essere pari nel 1999 ad almeno 0,1 punti percentuali del prodotto interno lordo (PIL) come previsto dal documento di programmazione economico-finanziaria e suoi aggiornamenti; nei due anni successivi la percentuale sul PIL del disavanzo annuo.
I commi da 210 a 213 dell'articolo 2 della legge 23 dicembre 1996,.
Le unità produttive delle imprese devono essere ubicate nei territori delle sezioni circoscrizionali del collocamento nelle quali il tasso medio di disoccupazione, calcolato riparametrando il dato provinciale secondo la definizione allargata istat, rilevata per il 1998, sia superiore alla media nazionale risultante dalla medesima rilevazione.
Nella riduzione del disavanzo annuo deve essere mantenuta la corrispondenza tra funzioni e risorse, al fine di assicurare l'efficienza e l'efficacia dell'attività amministrativa.549, come da ultimo prorogato dal comma 23, secondo periodo, dell'articolo 39 della legge 27 dicembre 1997,.Per tutti gli altri contribuenti l'importo di cui al comma 1 è ammesso in diminuzione delle imposte risultanti dalle dichiarazioni dei redditi relative al 1998.Capo II federalismo fiscalatto DI cuccioli meticci taglia piccola treviso stabilitÀ interno Art.3 e norma di sanatoria).Tale contributo è determinato per il 1999 nella misura del 3 per cento, per il 2000 nella misura del 2,7 per cento, per il 2001 nella misura del 2,5 per cento, per il 2002 nella misura del 2 per cento e per il 2003 nella.297, seguitano ad applicarsi alla materia dei libri di testo fino a tutto l'anno scolastico, al termine del quale sono abrogate.Il beneficio si intende riconosciuto anche alle società cooperative di lavoro, relativamente ai nuovi soci lavoratori con i quali venga instaurato un rapporto di lavoro assimilabile a quello di lavoratori dipendenti.La riduzione sarà ottenuta attraverso le seguenti azioni: a) perseguimento di obiettivi di efficienza, aumento della produttività e riduzione dei costi nella gestione dei servizi pubblici e delle attività di propria competenza; b) contenimento del tasso di crescita della spesa corrente rispetto ai valori degli.131, è attribuito un credito d'imposta fino a concorrenza dell'imposta di registro o dell'imposta sul valore aggiunto corrisposta in relazione al precedente acquisto agevolato.SG (97) D/4949 del, nonchè ad altri accordi di programmazione negoziata, sono concessi i benefici fiscali di cui all'articolo 1 del decreto-legge,.Alle minori entrate derivanti dai commi 5 e 6 si provvede mediante l'utilizzo delle maggiori carte sconto treni entrate derivanti dall'aumento della componente specifica dell'imposta di consumo sulle sigarette, in applicazione dell'articolo 6 della legge,.
I concessionari provvedono alla riscossione coattiva dei ruoli ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973,.
Le somme riscosse in eccedenza a quelle indicate nel periodo precedente vengono riversate all'inps secondo le norme stabilite nel contratto di cessione dei crediti di cui al comma.



385, ad esclusione dell'articolo 106, commi 2, 3, lettere b) e c), e 4, nonchè le corrispondenti norme sanzionatorie previste dal titolo viii del medesimo testo unico.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap