Vincite vlt snai




vincite vlt snai

Cè stato anche un tipo che mi ha abercrombie guida alle taglie avvicinato per conto di altri offrendosi di acquistare il ticket della vincita per 150 mila euro».
Jackpot 160.857,47, aGE OF THE gods king OF olympus.
Subito dopo la vincita quasi milionaria.Come anticipato dal Centro nei giorni scorsi e come raccontano diversi testimoni oculari, il secondo vincitore è riuscito, prima del blackout del sistema centrale, ad impossessarsi della stampa del biglietto che attesterebbe la vincita da 900mila euro.Nel frattempo lasserito guasto al sistema è costato alla Snai (che ha rischiato di perdere la concessione) una penale di 1,5 milioni inflitta dellAzienda dei Monopoli di Stato.Jackpot bells, jackpot.088,50, winnings OF OZ, jackpot.963,72.Snai spa fondata nel 1990, la società italiana con sede legale a Porcari che si occupa della gestione di scommesse e di concorsi a pronostici, non deve pagare un bel niente a coloro che si sono rivolti al giudice civile naturale competente per territorio (il.La causa che ha intentato alla Snai è una delle 88 aperte in tutta Italia perché quel, a causa di un malfunzionamento del software Barcrest, il sistema ha elargito nel giro di 17 minuti, in tutta Italia, 241 vincite di importi variabili sino al massimo.Allimprovviso la macchinetta indicò, con appositi effetti sonori e visivi, la vincita di 494mila 094 euro emettendo regolare talloncino di pagamento per il corrispondente importo con tanto di numero identificativo e attestazione letterale «avete vinto 494.094 euro incassare il denaro dal cassiere».La Snai parla di «biglietti asseritamente vincenti si rifiuta di pagare sostenendo che quel giorno nessun jackpot è stato generato dal sistema, e ha fatto causa alla società inglese Barcrest Ltd per ottenere il risarcimento del danno.Marco Di Domenico, l'avvocato che difende il primo giocatore e che ha presentato denuncia in Procura, «ci chiediamo se il sistema Vlt sia veramente protetto e se non sia da mettere in discussione tutto il periodo precedente delle giocate, sin dall'attivazione del sistema.Gladiator jackpot, jackpot.542.339,11.Racconta: «Di solito andavo nella sala scommesse per passare il tempo con gli amici giocando qualcosa ai cavalli.Quindi anche se la macchina VLT ha emesso lo scontrino relativo alla vincita, leffetto relativo cioè il pagamento della somma potrà essere prodotto soltanto se sia il frutto del corretto funzionamento del sistema di gioco e non in presenza di un errore conclamato.Le vincite alle slot machines Vlt, che totalizzano tutte le giocate a livello nazionale, sono in genere considerate non molto frequenti.Nel breve tempo tra la vincita alla videolottery e il momento in cui gli hanno detto «cè un problema lui si era già immaginato che cosa ci avrebbe fatto con quei soldi.La conferma è arrivata con il deposito del tagliando milionario presso un notaio della città.Ora i suoi legali, Ermanno Gorpia e Paolo Cardone, cercheranno di spiegare allAgenzia che quei soldi lui non li ha mai visti (e forse non li vedrà mai ma intanto al danno si aggiunge la beffa.Invece, a distanza di due anni, non solo non ha incassato la vincita, ma nelle scorse settimane si è visto recapitare dallAgenzia delle entrate un conto di 15 mila euro corrispondente alla tassa di registro sul decreto ingiuntivo (poi sospeso) con cui il giudice aveva.Negli stessi istanti del jackpot da 500mila euro, c'è stato un altro risultato vincente: quasi un milione di euro.
Anche la Snai, per chiudere il contenzioso, gli ha offerto 50 mila euro - dicono gli avvocati -, mentre il giudice, obbligato a tentare una conciliazione, ha proposto 15 mila euro.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap