Viso tondo taglio capelli ideale





La frangetta divise il viso in due segmenti, quindi per chi ha una forma del viso allungata, un ciuffo corto laterale o una maxi frangia ultra compatta e dritta aiutano ad "accorciare" l'ovale.
Pubblicità - Continua a leggere di seguito Viso a cuore: taglio corto e soft Per chi ha il viso a cuore e ama i capelli corti la soluzione ideale è questa, dicono gli hair stylist delle celeb: un pixie molto morbido, che gioca con delle.Per sfocare ancora di più quelle righe, si può aggiungere un po 'di corpo, come fa l'attrice Kerry Washington, con una spazzola tonda e uno spray volumizzante.Il consiglio è di non fermarsi (MAI) alla linea del mento ma di tagliare allaltezza dei lobi.Anziché lisciare i capelli come hai visto qui sopra, puoi ondularli con una piastra per boccoli e stratificare le onde a più livelli, ciuffo laterale compreso, come fa Keira Knightley.30 photosView Gallery photographed by, corbis, vi siete anche iscritte alla scuola di contouring di Kim Kardashian (sì esiste, la fine del mondo è vicina ma i vostri risultati son ben lontani da quelli di un Monet del make.Viso a cuore, l'opposto del viso triangolare è quello a cuore, con fronte ampia, zigomi ben pronunciati e mento appuntito.Viso tondo, in questo caso, invece, il viso è largo tanto quanto è lungo, il mento è arrotondato e la fronte è abbastanza ampia.Le guance piene nascondono zigomi e ossa mascellari, e non ci sono spigolosità evidenti.A confermarlo su m è l'hairstylist americano Chris McMillan, che si occupa di teste molto famose (una fra tagli di moda tante Selena Gomez, dal viso tondo).Ovvero: LOB È la migliore scelta in assoluto: il caschetto lungo (o long bob) costituisce infatti una perfetta cornice per il viso.Viso quadrato: capelli lunghi e lisci.C he continua esponendo i quattro tagli must.Semplice e conciso: un taglio lungo, con angoli morbidi alle estremità, e la riga in mezzo che si apre al centro del viso distogliendo l'attenzione dalla mascella squadrata.Il primo passo, quindi, è mettersi davanti allo specchio per individuare la forma del proprio viso, analizzandone non solo la proporzione tra lunghezza e larghezza, ma anche le forme di fronte, mento e zigomi, per poi associarlo a una delle forme più comuni: ovale, quadrato.Lideale è che il taglio superi la linea del mento di circa 6/7 centimetri o in modo tale che sfiori le clavicole e che sia leggermente scalato verso le punte.Viso tondo: taglio pixie preciso, proprio così, non è vero che chi ha il viso tondo sta male con i capelli corti.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap